Sole, caldo e purtroppo ufficio



Con la bella stagione il dress code in ufficio si è particolarmente ammorbidito e si vedono persone normalmente piuttosto elegantine concedersi polo e magliette sportive. Le donne (me compresa), poi, hanno sdoganato vestitini e sandali.

In particolar modo una collega si è lasciata andare allo stile da spiaggia, esagerando un pelo con il leggero.

Una settimana fa si è presentata con una canottierina corta attillatissima e un paio di pantaloni a vita alta aderentissimi che manco negli anni novanta.

Venerdì scorso è arrivata in ufficio con un top morbido smanicato bianco così trasparente che ancora un po' le contavi i nei, abbinato ad un modestissimo e per nulla visibile reggiseno nero.

Se le temperature reggono, per la prossima settimana è attesa con addosso solo un paio di copricapezzoli. 

----------------------

Per compensare, un collega di un ufficio accanto al nostro si è comprato un paio di pantaloni di lino bianco e ci allieta presentandosi in ufficio con quelli addosso e sotto un paio di mutande nere che si vedono dalla palazzina a fianco.

Commenti

  1. L'estate è l'ideale per vedere abbigliamento trash! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente. E tra l'altro gli uomini danno il massimo, ho visto girare delle polo che nemmeno nei cataloghi dell'orrore dovrebbero esserci XD

      Elimina

Posta un commento

Un commento è sempre molto gradito!

Post popolari in questo blog

Un nuovo inizio

Il karma in cucina

Prima di inziare, ansia da prestazione [Il Grande Giorno™]